accedi   |   crea nuovo account

Paura

Paura che ti attanaglia l'anima,
i battiti del cuore sembrano scandire
gli attimi interminabili di questa giornata
così diversa dalle altre...
rumori nuovi, silenzi mai uditi
e questa nebbia che avvolge il mio essere
immergendolo in un inquietante isolamento.
Sola, non si vede più niente...
sento solo i miei passi nel nulla.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 11/11/2009 18:52
    c'è sempre un momento che non ci si sente, ma le urla della vita sono interminabili, una descrizione di un solo giorno, domani non si sentono più. la tua è molto bella. ciao Salva
  • Anonimo il 11/11/2009 18:20
    Brava. Genere apprezzato.
  • loretta margherita citarei il 11/11/2009 16:59
    bellissima
  • Anonimo il 11/11/2009 15:25
    Non pensate male di Pincopallo non si sta autovotando... in realtà sono mie le 11 faccine che la applaudono. Anzi colgo l'occasione per applaudirla ancora
  • anna rita pincopallo il 11/11/2009 15:18
  • Anonimo il 11/11/2009 14:57
    sono le mie preferite, brava
  • Anonimo il 11/11/2009 14:43
    bella! forse hai fatto una brutta esperienza, ben.
  • Anonimo il 11/11/2009 14:35
    Brava Anna.
    Leo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0