PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un altro punto di vista

Se penso a te
e a quanto ti amo,
è come se
brillasse l'infinito.

Se penso a me
e a ciò che sono,
è come se
svanisse l'orizzonte.

Se esco da me
e ascendo ad altra Cima,
è come se
riavessi una certezza:
noi arricchiti dell'eterno,
noi centuplicati nell'umano.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/04/2012 10:28
    una bella poesia cortese
    arricchita
    dalle metafore
    conclusive,
    complimenti.

3 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 13/11/2009 22:17
    Dolcissima!
  • Anonimo il 11/11/2009 21:53
    complimenti... davvero bella... anzi dire bella è anche poco
  • Patty Portoghese il 11/11/2009 20:49
    La trovo nella sua brevita' di un'immensita' unica, complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0