accedi   |   crea nuovo account

danza d'amore

TANGO

Sento respirare l’abbraccio
che mi avvolge,
resto intrappolata
nello sguardo che mi scava.
Siamo immobili
ma la danza incalza.
Muti,
vibriamo tra sensi e solitudine.

Ci cerchiamo per poi lasciarci,
ci riempiamo e subito ci svuotiamo.
I corpi lascivi e stanchi
si abbandonano,
poi si avventano affamati.
Sento il sangue scorrere,
il tuo respiro mi echeggia dentro.

La musica rallenta,
dondoliamo
dentro malinconie mai vissute,
cullati da sguardi e carezze,
sazi di questo tango
ci riprendiamo i corpi stropicciati.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 10/07/2012 22:33
    Magnifica! Evoca immagini vive... vibranti... di forte e dolce sensualità. Piaciuta emolto
  • filippo s ganci il 06/07/2008 16:24
    L'ultima strofa...è stupenda!
    Ottima poesia, apprezzata veramente!
  • Ezio Grieco il 17/07/2007 14:43
    ... era mia intenzione scrivere di questo tema!
    Non lo farò più; troppo bella la tua!!!!
    Cl
  • laura ruzickova il 17/07/2007 14:41
    splendido il finale. esprime tutta la dolce stanchezza dopo un incontro intenso. come sempre, ti leggo con piacere.
  • Anonimo il 14/07/2007 14:55
    Aiuto, adoro il tango, ho proprio ballato mentre la leggevo. Che danza passionale, brava Simona sei riuscita nell'intento. Ciao
  • Teodoro De Cesare il 05/04/2007 10:55
    bello il ritmo, sia quello della poesia che quello figurato
  • Luigi Lucantoni il 23/02/2007 21:56
    Molto suggestiva, però la parola amore andrebbe rimpiazzata con qualcosa di assai meno astratto
  • luigi deluca il 22/02/2007 15:03
    Forse te l'ho già detto che riesci a disegnare con le parole
    dei quadri molto ben precisi!
    Ancora complimenti,
    gigi
  • francesco sobberi il 22/02/2007 12:16
    il ritmo avvolge il lettore tra energia e rilassamento. Quasi quasi mi ritrovo in pista. mi piace
  • Notari Silvano il 21/02/2007 21:18
    Basta un'altro tango per stirare i corpi stropicciati. Scherzi a parte è un testo intenso e trvolgente come la passionalità del Tango. ammirato ti voto Ciao Silvano
  • augusto villa il 15/11/2006 12:53
    bella poesia... un quadro!
    ... pieno di quadri... l'abbraccio, lo sguardo... i corpi lascivi... le malinconie mai vissute... i corpi stropicciati... Bella veramente... Ciao!
  • LAURA B. il 14/11/2006 22:24
    sono riuscita a sentire la musica, ad ammirare la danza, a gustare la passione.
  • armando pascale il 01/11/2006 17:00
    Bella delicata e sensuale nello stesso tempo:Complimenti
  • Ivan Iurato il 29/10/2006 10:27
    Molto sensuale, questa danza meravigliosa ed erotica sembra quasi mimare le gesta d'un amplesso... molto apprezzata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0