accedi   |   crea nuovo account

Siamo la pioggia

Piovono foglie arrossate,
lacrime multicolori,
macchie di sangue annacquate
da scuri e potenti liquori.

Il cielo è un mare profondo
che inonda la terra di pianto,
intimo sfogo del mondo
che libera e spezza l’incanto.

Noi siamo i rami caduti,
le scure gocce in rivolta,
minuscoli cosmi perduti
che piangono a loro volta.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0