accedi   |   crea nuovo account

Come se io non sapessi..

Gioca con me l'ottobre,
mi chiama in disparte,
mi parla di sole,
di luce,
si esprime con tanto affetto,
mi tiene la mano,
mi sorride,
mi concupisce,
è una fanciulla che da me
vuole essere amata...
Perchè m'illude?
Come se io non sapessi,
come se io fossi stolto
e mai una foglia avessi visto cadere
dalle sue braccia.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 23/11/2012 17:16
    Il tempo che corteggia e abbandona, molto efficace la personificazione di ottobre che illude col suo tepore di portare l'estate.
  • Anonimo il 15/06/2011 10:49
    bellissima metafora... molto bravo complimenti
  • Giacomo Scimonelli il 17/01/2011 11:03
    l'autunno a braccetto con la vita... una metafora pregevole
  • Anonimo il 04/01/2010 08:30
    La metto fra le mie preferite... l'autunno meteorologico e quello della vita fuse insieme in una stupenda poesia. Ti chiedo... era nel concorso Autunno? Solo così potrei capire le critiche. Un saluto amichevole.
  • Minalouche TS Elliot il 02/11/2009 20:30
    Carina
  • pierluigi ambrosini il 01/11/2009 14:16
    Bello il parallelo tra l'autunno e la vita
  • loretta margherita citarei il 01/11/2009 05:55
    apprezzata
  • Fabio Mancini il 30/10/2009 22:45
    Non si sente l'autunno!
  • Polo Nord il 30/10/2009 17:28
    bella, mi piace..
  • Donato Delfin8 il 29/10/2009 13:17
    Bella metafora.
  • GIUSEPPE DENTI il 27/10/2009 11:13
    fuori tema

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0