accedi   |   crea nuovo account

Carillon

gira lenta la ruota
una melodia dolce si diffonde
le facce si presentano una alla volta
in un lungo susseguirsi di maschere
tutto si e' travestito di nuovo,
il cambiamento e' evidente
piove.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Sergio Fravolini il 28/10/2010 11:00
    Un gran bel sogno...

    Sergio
  • Anonimo il 27/03/2010 18:49
    È profonda... peccato che tu non frequenti più assiduamente il sito! Sai scrivere, sai?
    Facci sognare con le tue opere.
  • antonio castaldo il 01/12/2009 00:47
    piaciuta!
  • Donato Delfin8 il 05/11/2009 22:51
    Carina.
  • Giuseppe Bellanca il 05/11/2009 16:52
    Sintetica, delicata.
  • Anonimo il 04/11/2009 15:38
    Qualcuno direbbe ma che ci azzecca! piove anche in primavera in estate in inverno.
  • Minalouche TS Elliot il 01/11/2009 23:20
    Differente interpretazione dell'autunno, una delle poche, i tre versi finali son molto belli.
  • Fabio Mancini il 30/10/2009 19:49
    Sconclusionata. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 29/10/2009 06:59
    eccezzionale ben scritta
  • rainalda torresini il 28/10/2009 11:33
    bello il paragone col carillon
  • roberto zannolli il 28/10/2009 11:10
    e l'autunno?
  • Mirka Naldi il 27/10/2009 18:23
    personalmente non la trovo molto in tema con l'autunno, ma mi piace l'immagine del carillon

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0