PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cielo ed io..

Volgo lo sguardo
ai cattivi pensieri
che mi aspettano
fuori da questa finestra
Cadono dal cielo le sue lacrime
che triste attende le tempeste
E forse ci ritroviamo insieme
a pensare all’Autunno
Ci manca il tepore dei suoi colori
e la vivacità delle sue metamorfosi
o l’allegro e bizzarro vibrare d'ali in cerca di dimora
Alzo lo sguardo al cielo
e ricordo lo scintillio delle fronde degli alberi
che dona libertà alle stanche foglie
silentemente cadenti sul giaciglio delle compagne
E immagino le brillanti onde verdi in colline serene
e le piccole gocce di rugiada a impreziosirne le sfumature
I rigoletti danzanti dei camini
mi rammenta il cielo
inebriando la mia mente con la fragranza del calore scoppiettante
ed il rassicurante profumo del mosto selvatico
Il mio viso accenna un sorriso
ed il cielo si rasserena
mentre percorro questo sentiero
avvolta tra i danzanti addii delle caduche foglie…

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Adamo Musella il 31/01/2010 21:09
    I colori dopo la bella stagione sono quelli tenui da cartolina, appunto l'autunno. brava Virginia. baci.
  • giuliano cimino il 28/11/2009 23:02
    ma nessuno che ti ha messo una stella? È troppo noir è troppo rock stupenda
  • Donato Delfin8 il 05/11/2009 23:51
    troppo prosastica.
  • Minalouche TS Elliot il 03/11/2009 16:38
    Non mi entusiasma particolarmente.
  • Fabio Mancini il 30/10/2009 19:13
    Aspetti positivi, aspetti migliorabili.
  • loretta margherita citarei il 29/10/2009 06:34
    nostalgica
  • Fernando Biondi il 28/10/2009 16:05
    riesce ad esprimere con linearità e leggerezza, emozioni ed ambiente autunnale, come fosse un dipinto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0