PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'orologio d'oro di mio nonno piange ridendo nel paese delle meraviglie

Siamo
folli
cipolle

bulbi eterni eterei d'angelici sul fu rei angeli felici

imprigionati
caduti
in strati di tempo con gelati di Ali c'e
più o meno lumi no si

quando
Ti tagli

bianco araldico coniglio
di una Regina d'Amore superiore

piangi
impaurito

no no

avanzi
saltellando
in spazi infiniti
ridi

meravigliosa mente
cosciente
liberi
il tuo Cuore in Un verde prato sempre più Lumino so

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Aedo il 13/11/2009 23:59
    Si piange, per poi innalzare il cuore verso vertici irrazionali, illuminati dal sogno. Bravissimo!
    Ignazio
  • Antonietta Mennitti il 13/11/2009 22:44
    Divertentissima come non mai!
  • giusi boccuni il 13/11/2009 21:47
    che tenerezza questo coniglio impaurito piangente e che grandezza se si accorge che può avanzare saltellando e ridendo in spazi infiniti! la divertente favola della vita umana
  • laura cuppone il 13/11/2009 20:15
    bulbi eterei...

    ciao Vincenzo...
    Laura
  • alice costa il 13/11/2009 20:02
    .. bella... originale... il bianco coniglio del paese delle meraviglie... alle prese con il suo orologio e lancette impazzite...
    bravo...
  • Fernando Biondi il 13/11/2009 19:00
    molto bells e originale
  • Anonimo il 13/11/2009 16:38
    Estremamente originale.
  • Giuseppe Bellanca il 13/11/2009 15:29
    Bravo come sempre ciao Vincenzo...
  • Giuseppe Tiloca il 13/11/2009 14:37
    Bravissimo, hai creato qualcosa di meraviglioso
  • Kartika Blue il 13/11/2009 14:17
    la tua fantasia e creatività sono pazzesche!!!!!!!
  • Donato Delfin8 il 13/11/2009 12:05
    Bravo Vincè
  • Anna G. Mormina il 13/11/2009 10:59
    "... il tuo Cuore in Un verde prato sempre più Luminoso",... mi vien tanta voglia di fare un salto dentro l'orologio di tuo nonno, e di vivere in questi spazi infiniti... di non piangere nemmeno stando vicino a una cipolla! ... bella, bella, bella!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0