PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I ricordi di una notte

Il sole è già basso laggiù sopra il mare
Ombrelloni quasi chiusi tutti in fila
La brezza rende umida la sabbia
Piedi giovani e scalzi accarezzano il mare
Calpestando conchiglie perlacee
La tua mano afferra la mia
Dolce magico momento
Due labbra emozionate aspettano
I cuori battono si sentono l'un l'altro
I tuoi occhi dentro i miei
Amore passione gioia
Gioventù spensierata
Un attimo che sembra un secolo
Le tue labbra ora
Sulle mie
I ricordi di una notte
Quella notte unica irripetibile
Sono nostri
Sono i miei e i tuoi
Agosto lontano
Ma il sole è ancora li
Continua a scendere sul mare
Il nostro mare
Ci vede ancora oggi
mano nella mano.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • loretta margherita citarei il 13/11/2009 16:01
    molto bella
  • Antonio rea il 13/11/2009 15:57
    Stupendi versi, dolcissimi ricordi caldo sentimento. La cosa più bella?? .. NON SOLO RICORDI!!! Brava!!
  • Giuseppe Tiloca il 13/11/2009 15:44
    amore e mare.. bellissima.
  • anna rita pincopallo il 13/11/2009 15:40
    splendida... mi riporta a lontane emozioni di quando ero giovane.
  • Giuseppe Bellanca il 13/11/2009 15:25
    Bella, descritta bene...
  • Anna Maria Russo il 13/11/2009 15:16
    molto bella.. mi hai fatto ritornare ai miei 16 anni... la spiaggia, il tramonto, il primo bacio, il primo amore
  • Giada.. il 13/11/2009 15:15
    PIaciuta molto, emozionante, il pensiero del mare, delle mani nelle mani mi emoziona sempre

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0