accedi   |   crea nuovo account

Se non posso toccarti

Se non posso toccarti... posso almeno sognarti.
Se non sei qui vicino... io posso vederti.
Se tu ancora non m'ami... io... posso amarti.
Accendo le luci del pensiero e,
abbandonandomi, ti vengo a cercare.
Tu scappi, mi sfuggi, ti nascondi,
ma io... soltanto io... conosco il tuo segreto.
La parte di te che illumina il cielo, e che nasconder non puoi.
Ciò che di più bello natura ti diede, e che celare non vuoi.
Come l'alba accompagna la notte,
assorto nello spazio di un respiro
io per te vivrei anche un attimo
finchè l'amore non mi avrà rubato l'anima.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 30/03/2010 18:44
    io per te vivrei anche un attimo
    finchè l'amore non mi avrà rubato l'anima.
    Intensa, molto intensa. Sono queste poesie che mi fanno ricredere sulla profondità dei sentimenti-uragano. Complimenti!
  • Pier Francesco Maguledda il 17/11/2009 21:38
    Grazie!
  • Free Spirit il 13/11/2009 20:37
    Nell'immensità dell'attimo
    l'anima assorta nel rubare
    il respiro vitale d'amore.
    Molto bella

    Molto bella
  • laura cuppone il 13/11/2009 19:36
    l'amore che ruba l'anima...
    l'amore é l'anima
    ...
    bellissima...

    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0