username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dimmi dove sei

Toccami ancora
nel profondo dell'anima
come solo Tu sai fare
solo Tu puoi fare.

Mostrami il luogo
dove le mie angosce andranno a morire
affinché il bene ricevuto
non andrà a disperdersi.

Aiutami ad abbattere le frontiere della speranza
perché della vita
non mi resta altro
che l'inconsistenza della realtà.

Illuminami nel sentiero del cammino
per non vagabondare alla ricerca di Te
del Tuo soffio vitale
carezza sincera
della tua tanta magnificenza.

Dimmi dove sei?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • TIZIANA GAY il 16/02/2016 11:08
    BELLA.. MOSTRAMI IL LUOGO DOVE LE MIE ANGOSCIE ANDRANNO A MORIRE... PROFONDO!!!
  • Rosarita De Martino il 27/01/2013 19:22
    Mi piace ricordare con viva simpatia le parole di sant'Agostino: "Non uscire fuori di te. Nell'intimo del tuo cuore abita la verità". La tua poesia esprime l'ardente desiderio d'incontrare Dio, nel banale quotidiano. Alza gli occhi al cielo e vedrai l'ordine del firmamento, abbassa gli occhi sulla terra e vedrai la bellezza della natura, incrocia il tuo sguardo con uno sguardo amico e vedrai il sorriso stesso di Dio. Hai visto com'è facile? Ti sono vicina col mio affetto e con la mia preghiera. Rosarita
    che puoi trovare
  • silvana capelli il 12/07/2012 21:48
    Dio è dentro in ognuno di noi, sta a me e a te accorgersi che è il compagno del nostro cammino. La sua Magnificenza è nel mondo intero.
    Molto bella!
  • mario durante il 27/09/2011 17:29
    Non vi è luogo specifico e ancor meno luogo temporale in cui Dio possa rivelarsi, già il denominarlo Dio è un limite fuorviante per i nostri ragionamenti, in certe culture Dio è innominabile, oltre che per rispetto e sottomissione, per allontanare la sua interpretazione con i nostri limitatissimi parametri.
    Già il fatto di asserire la nostra incredulità è palesare un nostro limite.
    Grande la poesia e la sua costruzione, mi è piaciuta. Mario
  • Anonimo il 14/06/2010 01:10
    Il mio commento si limiterà al solo giudizio dell'opera visto che non sono credente.
    La poesia è ben scritta e rende bene l'idea, mi piace.
  • fabio martini il 06/12/2009 09:15
  • Antonio rea il 19/11/2009 20:05
    .. Se ti chiedi dov'è, sai già che e' dentro di te!!! la tua ricerca ha già avuto il risultato sperato; .. non si cerca ciò che non esiste!! Bei versi, Stupenda ricerca di quanto di più bello esiste!! Brava!!
  • Anna Maria Russo il 17/11/2009 19:29
    penso sia dentro di noi, nel nostro cuore...
  • antonio castaldo il 15/11/2009 21:52
    quel chiedere alla fine... dimmi dove sei? è tutto un programma
    ma io mi limiterò a dire... mi è piaciuta! complimenti!
  • Salvatore Ferranti il 14/11/2009 23:08
    davvero intensa e coinvolgente----bravissima
  • Fabio Mancini il 14/11/2009 18:25
    Questo genere lo apprezzo, anche se molti autori non notano le lettere maiuscole e confondono una poesia spirituale con una passionale. Mi sembra anche ben scritta. Spesso ce lo chiediamo: Dio dove sei? Ma il Signore è amante del silenzio e avido di parole. Al momento opportuno, ogni verità ci verrà svelata. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 14/11/2009 10:36
    intensa apprezzata
  • Auro Lezzi il 14/11/2009 10:15
    Basta aprire gli occhi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0