accedi   |   crea nuovo account

In Volontà e Abbandono Va

Quando stai per annegare
nelle acque della notte
c'è sempre un nobile sentimento
a tenderti la mano

afferralo
ti salverà

Quando ti sarai rialzato con soli dato
stabilizzato ferma mente sulla terraferma

vedrai volare nel tuo cielo il sorriso d'una colomba bianca

non cercare di agguantarla

lasciati trasportare in leggera piuma sognante dalla sua scia destabilizzante

V olè rai
in un raggio di Sole raggiante

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • M. Cristina Tacchini il 14/11/2009 11:46
    Bellissime immagini che infondono voglia di vivere in un valzer d'Amore. Buona giornata!
  • Anna G. Mormina il 14/11/2009 11:06
    ... bella quella colomba bianca, sto volando in quel raggio di Sole luminoso, raggiante... unico e vero Amore...
    Vincenzo è dolcissima... uno si sveglia la mattina, legge questa poesia... la giornata non può che finire in modo positivo... bellissima!!!!
  • Anonimo il 14/11/2009 11:06
    sicuramente leggerti ora mi ha strappato un sorriso... grazie!
  • Anonimo il 14/11/2009 10:05
    Amore Universale... un solo nome che può donarti Sole e calore, scaldarti quando ti senti annegare dal dolore!!
    Vincenzo... testimone di tutto questo, ti ringrazio per ricordarmelo spesso con i tuoi versi!!!
  • Auro Lezzi il 14/11/2009 09:55
    E quel nobile sentimento ha un nome scolpito... Osannato da una nobilissima poesia.
  • loretta margherita citarei il 14/11/2009 09:54
    ottima cap

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0