accedi   |   crea nuovo account

RUBRICA IN VERSI

Trovo impareggiabile
l’ardore di chi
se ne infischia di tutto;
ecco: essere impopolare
nel mondo d’oggi
è quasi sconveniente.
L’ostinazione di chi evita
la platea dei sorrisi altrui
è per me una gran cosa;
non riesco a percepire
migliore umanità
di quella che non fa
le cose a tutti i costi,
che guarda negli occhi la gente,
che parla senza fronzoli,
che crea,
che sa rifiutare, negare, odiare,
ma essere rispettosa degli altri,
dell’ambiente, del dolore,
della bellezza e della bruttezza.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 24/01/2012 08:28
    Mi piace, in fondo è un tema comune ma sempre attuale. Nessuno deve ricattarci con la propria approvazione, ma qual'è il prezzo?
  • Anonimo il 04/11/2006 01:10
    Condivido pienamente...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0