PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Primi fiocchi di neve

Seduta
sulla panchina del parco,
anima persa
in nostalgia di sole,
osservo i giochi
di luce
dei fiori
di vetro,
volteggianti
nell'aria.
Abitando
i giorni
dell'infanzia perduta,
aspetto
il ritorno
delle farfalle.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • GiuseppeCristiano Merola il 05/08/2010 18:58
    Poesia molto intensa... Complimenti!!!!
  • Dolce Sorriso il 16/11/2009 13:30
    scusa...
    nostalgia.
  • Dolce Sorriso il 16/11/2009 13:29
    ... in nosralgia di sole
    bella
    smack
  • Anonimo il 15/11/2009 13:35
    Delicata descrizione di quello che è stato ed ora cambiato... ma una speranza resta sempre.
  • Fabio Mancini il 15/11/2009 13:25
    ... e le farfalle arriveranno. Ciao, amorevole e solitaria creatura. Fabio.
  • Roberta P. il 15/11/2009 12:33
    Bellissima!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/11/2009 12:14
    Splendido gioco di farfalle L'or..

    Oggi è la magica domenica dei fiocchi...
  • Antonietta Mennitti il 15/11/2009 11:36
    Dolcissima!
  • Don Pompeo Mongiello il 15/11/2009 11:27
    Bellissima!
  • Giuseppe Bellanca il 15/11/2009 09:01
    Che dolce, letta di mattino regala un attimo di gioia... Bravissima ciao Lor.
  • Anonimo il 15/11/2009 08:23
    poesia incantevole. Un quadro da appendere nella mia stanza!
  • Anonimo il 15/11/2009 08:08
    Bella e delicata poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0