PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Anima mia

Ascolto il tuo incedere
lento...

eco della mia malinconia,
tu che nel mio ventre contieni
gioie e dolori...

Non spegnerti mai!,
affinche' possa respirarti e
stupirmi con la tua calda voce...

La voce dell'anima mia.

Su onde spumeggianti ti ascolto;
mentre il tuo sperduto sguardo
mi rasserena

tra azzurre nuvole... in cui
rifletto la tua immagine

che parla di me!

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Antonio rea il 16/11/2009 17:02
    Versi spumeggianti e caldi come l'amore! Piaciuta
  • Antonietta Mennitti il 15/11/2009 22:32
    Certo Bruno che sei di poche parole e buon intenditore!
  • Anonimo il 15/11/2009 22:20
    Dolce.
  • Jurjevic Marina il 15/11/2009 19:33
    Calorosa, affettuosa... sempre brava sei

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0