accedi   |   crea nuovo account

Notte

Ti guardo, balliamo
mi avvicino, ti osservo
la musica, un bacio.

Sogno ubriaco di sesso felice
senza amore si vive
posso ancora aspettare

di perdermi cieco
nel labirinto straziante
tra incubo e sogno

Bacco, proteggimi
Venere, splendida
scaldami il cuore

e continuo a sperare...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Simone Suzzi il 26/11/2009 23:18
    h
  • Jurjevic Marina il 17/11/2009 16:37
    Bellissima.. sogno ubriaco di sesso felice.. sì.. potrei dire tanto.. Il sesso senza amore può essere felice? Sì.. meno intenso.. ma felice.. meno esplosivo.. ma felice. E soprattutto, il sesso senza amore può essere meno impegnativo.. ed a volte è proprio questo il bello.. Ma questo basta? Mi è piaciuta, amo le opere che mi fanno pensare..
  • Anonimo il 17/11/2009 13:45
    Si potrebbe interpretare anche leggendoci un'altra speranza... sogno di sesso facile, tra incubo e sogno... aspetto che Venere mi scaldi il cuore e intanto continuo a sperare.. sognando di sesso felice, visto che senza amore si può vivere!!!
    Ma una sottile richiesta riesco ad intravederla!! Magari mi stò sbagliando... chissà..
  • Anonimo il 17/11/2009 12:42
    Abilissimo Nosferago nel catturare immagini e nel trasfigurarle in poesia. La banale voglia di sesso facile si fa sogno, incubo e speranza. Mi é molto piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0