username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nell'Atelier di un grande Pittore dalle tele smisurate

Richiede Silenzio il Suo Quadro

non vuole cornici

si espande libera la sua Arte fuori dal tela io
dagli incastri perfetti

ne occhi
ne commenti

vuole
la tua nuda vergine tremante nudità

per
farti entrare in Lui
con tutto il tuo corpo

in una richiesta di pressante Amore

impossessarti di Te

nella sua tela leonardesca di lino fine

strappata la cerata da un rotolo divino
preparato ad olio

investirti ungerti appieno
per espandersi in colori d'emozioni

stupranti la tua anima
nel suo profondo

accenderti d'infinito stupore
per ore ore

lasciandoti impalato
inerte

con il palato secco

in brividi traboccanti di deliziose lacrime nel gioioso stupefacente sconvolto sacro terrore

sentendo nel tuo intimo

di esserti ritrovata nella euforica follia tracciata dal suo divino mastodontico pennello

dipinto

universalmente

quel giorno

unicamente per Te

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Dolce Sorriso il 17/11/2009 20:54
    non solo poeta ma anche pittore
    bellissima.
  • Kartika Blue il 17/11/2009 20:35
    Wow, che opera d'arte!!!!
  • Anonimo il 17/11/2009 17:38
    dov'è custodito tale capolavoro?
    incredibilmente bella; Vincenzo, piena di passione... scritta e dipinta in uno stato di grazia
  • giusi boccuni il 17/11/2009 16:05
    dimmi chi è il tuo spacciatore... lo contatto subito... se può far viaggiare così... sei una droga potente oggi... erotismo spirituale allo stato puro!!
  • Giuseppe Bellanca il 17/11/2009 15:51
    Bella la poesia bellissima la chiusa... ciao.
  • cesare righi il 17/11/2009 14:51
    mi rammenta Renoir, per dipingere le sue donne doveva amarle e possederne anche l'anima.
    Io la trovo erotica questa poesia
  • angela ambrosini il 17/11/2009 13:26
    è un capolavoro meravigliosa sai descrivere i sensi i sentimenti in maniera fantastica
  • Anonimo il 17/11/2009 12:01
    .. Sei divino Capitano.. un opera d'arte... e io non solo nuda nel corpo la guardo.. ma spoglio anche
    l'occhio dalle immagini.. mi faccio trasperente.. fino a sentire il tuo pennello vibrare --plasmare
    nelle forme l'idea.. finche il cervello ti sente nella scossa.. e il cuore sussulta in un balzo di gioia
    universale.. Ecco ora io ti sono dentro senza confini.. senza cornice.. in espansione.. di te..
  • Anna G. Mormina il 17/11/2009 11:50
    ... quel Pittore è Dio... quel dipinto lo fatto unicamente per noi, ... nella nostra vita, dolori, gioie e il Suo immenso Amore... Vincenzo è meravigliosa!!!!
  • ANGELA VERARD0 il 17/11/2009 11:09
    una metafora magnifica che coglie l'Essenza, il Senso di ogni cosa
  • loretta margherita citarei il 17/11/2009 10:47
    molto bella cap
  • Salvatore Ferranti il 17/11/2009 10:46
    dipinto

    universalmente

    quel giorno

    unicamente per Te...
    una poesia che è un quadro meraviglioso che riempie gli occhi e il cuore...
  • Samuele Scagliarini il 17/11/2009 10:42
    Invidia! Voglio anch'io un quadro così!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0