username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio uomo

Naviga nei mari tempestosi
della vita
e onde di suoi gesti
sovvengono
a imbrigliare
il tempo delle parole
tra noi..
Lieto farfuglia
già con gli occhi
il mattino del sospirato vivere..
e tenero,
allo sguardo di bimbi
racconta solo fantasie
di avventure...
Il mio uomo
è passato,
è presente,
è futuro
nell'accattivare,
sempre rinnovando,
sensazioni..
che vele del destino
hanno indirizzato
solo al mio cuore.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 18/11/2009 08:58
    Molto bella... Marhiel... vele del destino.. hanno indirizzato.. al mio cuore...

    Onde i suoi gesti...
  • loretta margherita citarei il 18/11/2009 06:57
    bella
  • Salvatore Ferranti il 17/11/2009 19:21
    che vele del destino
    hanno indirizzato
    solo al mio cuore. ...
    bellissima dedica al tuo uomo, merita 5 stelline

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0