accedi   |   crea nuovo account

Funerale

Oggi ho visto
che si può anche morire
senza fare dispetto a nessuno
senza stimolare una lacrima.
Ho visto troppa gente
che non vedeva l'ora
che la cerimonia finisse;
secondo me erano li
solo perché non potevano farne a meno
e chi non è venuto
ha fatto una figura migliore.
Fare l'ultimo viaggio da solo
accompagnato da tanta gente
è più triste che vivere da solo veramente.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Giulio il 24/02/2015 16:37
    molto bella!!!! semplice nella stesura e densa di significato
  • Andrea Zotta il 24/11/2009 11:31
    Profonda riflessione.
    Bravo complimenti.
  • Ugo Mastrogiovanni il 19/11/2009 19:04
    I media ci hanno abituati alla morte in diretta; ormai la morte serve a fare "ascolti". La sacralità della morte non esiste più e questi versi, bocca della verità, dovrebbero farci a vergognare."... chi non è venuto ha fatto una figura migliore...", cosa dire? Mi tolgo il cappello.
  • anna rita pincopallo il 18/11/2009 09:49
    In effetti l'ipocrisia è l'ultima a morire... non la speranza!
  • Vincenzo Capitanucci il 18/11/2009 08:10
    Il giorno del mio funerale.. non vorrò vedere nessuno... me ne andrò... in punta di piedi.. senza disturbare...

    Molto bella Marcello... vera mente...
  • loretta margherita citarei il 18/11/2009 06:26
    è così la maggior parte delle volte, la falsità è enorme, ma non solo da morti, per esperienza posso dirti che non conviene nemmeno ammalarsi, spariscono stranamente persone che credevi amiche, bravo come sempre.
  • Anonimo il 17/11/2009 23:18
    sempre profondo Marcello.. e' vero hai detto una grande verita'... e' triste ma spesso accade..
    buona serata Aurora
  • Anonimo il 17/11/2009 22:02
    Bella e piena di significato

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0