username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ad una Amica innervosita dai graffi della Vita

Il mondo ha mani adunche
non da veri piaceri
se non misti a dispiaceri

piacessi almeno
al mio Re
disse l'impossibile tulipano nero

affida
Cara Amica
la tua anima
ad una primaverile Rosa

a massaggi
dai messaggi alati

le tue mani piucchepperfette

saranno
nel tempo più che divine

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/11/2009 18:26
    meravigliosa dedica
  • Anna G. Mormina il 18/11/2009 17:03
    "... ad una primaverile Rosa...",... certo un buon consiglio, da seguire 'alla lettera'.. . !!!!
  • Anonimo il 18/11/2009 09:43
    .. e dopo il passo nel borgo.. fra uno stilli ci dio di gocce.. e' un piacere sorridere in amicizia..
    sei grande Capitano.. consiglio a questa amica di seguire i tuoi consigli..
    poesia splendida
  • Anonimo il 18/11/2009 09:26
    Un bellissimo consiglio... se fossi nella tua amica lo seguirei alla lettera!!! Buongiorno Vincenzo!!
  • Salvatore Ferranti il 18/11/2009 09:18
    bella dedica, e poesia perfetta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0