username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nella conchiglia del cuore

un oceano profondo di amarezza nelle lacrime
la piccola perla di speranza
l'alba di una nuova vita che risplende

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Ermete Marrocco il 09/01/2010 20:27
    [Una serie di commenti che avevo lasciato sono come scomparsi. Io li aggiungo nuovamente, se poi ricompaiono, saranno doppi! Scusate i contrattempi.]

    In tre righe la fenomenologia del malessere: l'abisso della disperazione, nell'intimo un'istanza ancora integra di Sé, la percezione di poterla estendere al resto del mondo. Bel lavoro.
  • karen tognini il 22/12/2009 16:47
    bella, sintetica e profonda...
  • Cinzia Gargiulo il 19/12/2009 12:43
    Sintetica e intensa!
    Piaciuta!
    Baci e Buon Natale...
  • Ugo Mastrogiovanni il 18/12/2009 16:33
    Perchè solo di amarezza!
  • Anonimo il 22/11/2009 19:19
    graziosissima
  • antonio castaldo il 20/11/2009 20:01
    in "tanto poco"..."veramente tanto" ---complimentissimi!---
    piaciutissima!
  • fabio martini il 19/11/2009 07:27
    apprezzata anche se secondo me meritava una profondita' maggiore... comunque bella.
  • Anna G. Mormina il 18/11/2009 20:40
    ... è una meravigliosa perla!... bravissima!
  • loretta margherita citarei il 18/11/2009 18:21
    intensa
  • Antonietta Mennitti il 18/11/2009 16:25
    Intensa... seppur breve!
  • Salvatore Ferranti il 18/11/2009 12:19
    non esiste dissoluzione, solo cambiamento, dalla tristezza nasce la gioia, dalla morte nuova vita.
    bella poesia, brava.
  • anna rita pincopallo il 18/11/2009 12:13
    cinque stelle mi piace