PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il buio e la luce

Ero nel buio,
nel buio più profondo
del mio cuore,

ero lì abbandonata
senz'amore;

ma ad un tratto vidi
un raggio, un raggio
d'amore, un raggio
di sole,

ed improvvisamente il buio
non c'era più;
perchè una luce di speranza
s'accese, portando in
fondo al cuore, quelle

carezze che avresti voluto
darmi e quelle parole che
avresti voluto dirmi...

Il mio pensiero per te,
raccoglie i tuoi
sospiri, abbracciati

alla mia malinconia, sino
alle soglie dell'infinito,

dove la tua voce non potrà
mai arrivare!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/11/2009 17:30
    apprezzata
  • Antonietta Mennitti il 18/11/2009 16:24
    E dopo la luce... ora e' arrivato purtroppo di nuovo il buio! Loro si alternano a vicenda, come il sole e la luna.!
  • sara zucchetti il 18/11/2009 16:06
    bella poesia molto dolce e profonda. Nel buio che ritrova la luce della speranza e per l'amore il sentimento più bello che ci sia!
  • Antonio rea il 18/11/2009 15:56
    Stupenda dedica ad un amoro forte ed intenso. Piaciuta!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0