accedi   |   crea nuovo account

Questione di emozioni

Mi sento volteggiare nell'aria,
leggera come non mai,
ho i piedi tiepidi.

Giro, giro e non ho una meta,
tutto sembra lì per me,
e sono felice.

Ed ecco una ventata calda,
poi una fredda,
d'improvviso tutto rosa.

Sto bene,
come mai prima,
le emozioni esplodono.

Rido, rido,
non ce la faccio a smettere...
...
.. credo che sia ora di posare il bicchiere!!!!!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • anna rita pincopallo il 19/11/2009 09:18
    hai scritto una poesia frizzante come il vino novello... continua... ma solo a fare poesie brava
  • loretta margherita citarei il 18/11/2009 17:21
    evviva il vino quando rivela la natura gioiosa di una persona. apprezzata
  • sara zucchetti il 18/11/2009 16:03
    Brava, questa poesia all'inizio ti trasporta in emozioni di fantasia e poi ha un finale simpatico!
  • Anonimo il 18/11/2009 15:45
    ciao raggio di sole! bella, briosa, spumeggiante come sempre!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0