PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Noia

Attendo, attendo.
Questa vita è tutta un'attesa:
la maggiore età per aver la macchina,
ed oggi amo andare in bicicletta.
L'amore per far sesso,
oggi amo e mi interessa meno il sesso.
La bambina all'uscita della scuola,
ed oggi la bambina già donna è diventata.
Un cambio di governo per migliorare questa situazione,
l'ho cambiato e tutto è peggiorato.
La bella estate,
poi è troppo il caldo.
Il bianco inverno,
poi la neve blocca tutto.
Attendo ora la pensione,
la intravedo in lontananza...
saranno in metri/anni
nove o dieci da aspettare,
poi, già lo so, quando arriverà
sarò nuovamente ad aspettare
qualche cosa che arriverà fino a me.
Spero solo che a forza di aspettare
tutto non inizi nuovamente uguale:
non lo potrei veramente sopportare.

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/11/2013 03:46
    Molto apprezzata.. complimenti.

7 commenti:

  • Anonimo il 26/12/2009 10:55
    Bella riflessione su quello che è stato e quel che sarà spero il più lontano possibile!!!
  • rainalda torresini il 18/12/2009 17:02
    Godi l'attimo e così sia.
  • Vincenzo Capitanucci il 19/11/2009 09:30
    L'eterno ritorno di una infinita attesa..

    Bellissima Cesare... aspetti amo...
  • Anonimo il 18/11/2009 23:00
    Ci sono due cose che non ci fanno gustare la vita, proiettarci nel futuro o vivere nel passato. Queste cose ci fanno perdere il presente cosi non viviamo la realtà. Ci troviamo delusi proprio per questo. Bella Cesare.
  • pippi calzelunghe il 18/11/2009 22:05
    mi piace molto. tutto vero poi tra l'altro
  • Anonimo il 18/11/2009 18:37
    .. hei grande.. tutto e' noia.. Mi sono soffermata su quel cambio di governo.. per migliorare questa situazione..
    va beh lasciamo perdere...
  • loretta margherita citarei il 18/11/2009 18:07
    te lo ricordi califano e tutto il resto è noia? sorbole cesare non è da te, un bicchiere di san giovese e via!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0