accedi   |   crea nuovo account

Dolore di donna

Una lacrima scivola silenziosa.
Come una goccia di pioggia sul vetro,
rotola giù e cade sulla mia mano.
La guardo stranita.
Nella mia mente un pensiero fisso
mi tormenta l'anima.
Nella stanza,
mamme giovani che stringono al petto
il loro piccolo tesoro.
Io stringo il cuscino.
Non voglio più pensare.
Chiudo gli occhi e aspetto.
Tutto passa.
Lentamente scivolo nella consapevolezza del mio destino.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • paolo rizzotto il 08/03/2015 08:28
    Il desiderio di un figlio che il destino non vuole darti, ma c'è tanta dignitàò nel dolore interiore di una mamma
  • Anonimo il 31/01/2010 15:03
    intensa, carica di dolore, molto femminile; non commento il lato tecnico (che pure è importante). però è vera
  • Anonimo il 28/01/2010 23:08
    e' bellissima. Con tutto il cuore e l 'affetto che mi sono possibili.
  • maria perissotto il 19/11/2009 20:55
    grazie di cuore per i vostri commenti. marilu
  • Dolce Sorriso il 19/11/2009 14:44
    piaciuta molto...
  • loretta margherita citarei il 19/11/2009 06:52
    molto bella
  • Auro Lezzi il 18/11/2009 23:13
    Eppure l'anima sa ribellarsi al momento giusto e soffia su una nuova vita..
  • Anonimo il 18/11/2009 22:39
    Piaciuta.
  • francesca cuccia il 18/11/2009 21:19
    commuovente, bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0