PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Parlami

Parlami con parole accorate,
riversati dentro la mia anima,
come sorgente di sangue
nel mio sangue.
Aiutami ad amarti
e sentirti unico atomo
nel mio atomo d'amore,
neurone d'impulso
nel cuore e nella mente.
Scintilla nei miei occhi,
come luce d'amore,
di note di bruma scendi
in ogni meandro del mio corpo
e della mia pelle.
Parlami con parole d'amore
e carezze d'ambra,
penetra dentro di me
unica vita e unico amore.
Baciami gli occhi e le mani,
con labbra di corallo
esalta la mia intimità
nascosta,
vivi dove io vivo,
nel domani senza attimi,
in un ritorno di memoria!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Ruben Reversi il 21/11/2009 23:34
    GRAZIE GIOVANNA PER PENETRARE SEMPRE I MEANDRI
    DEL, IO ANIMO. BACIO RUBEN
  • giovanna raisso il 21/11/2009 23:12
    parlami con parole.. sangue nel sangue.. atomo nel mio atomo.. vivi dove io vivo.. entrare uno dentro l'altro..
    bella ruben
    ti abbraccio
  • Ruben Reversi il 19/11/2009 22:14
    un garzie sentito francesca e antonietta. bacio ruben
  • Antonietta Mennitti il 19/11/2009 19:42
  • francesca cuccia il 19/11/2009 19:40
    Bravo scusami Ruben
  • francesca cuccia il 19/11/2009 19:39
    Bravo, scusami Ruben.
  • francesca cuccia il 19/11/2009 19:39
    Stupenda sempre molto brava ad esprimere questo sentimento, un abbraccio.
  • loretta margherita citarei il 19/11/2009 19:21
    molto sentita, emozioni palpabili
  • Ruben Reversi il 19/11/2009 18:50
    Un grazie sentito, per la mia poesiad'amore.
    Ruben
  • Anonimo il 19/11/2009 18:24
    Scorre bene e anche se è l'ennesima poesia d'amore, il tema è sviluppato in maniera molto originale!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0