accedi   |   crea nuovo account

Inesistenza con insistenza nell'esistenza dei grandi numeri dell'Essere

Posso
accelerare

al massimo

al minimo
posso
ritardare

Un processo

se nella stazione
della vita
devo prendere

Un tre no

posso perderne
uno due tre quattro
un numero n di
treni e di tempi

a mia scelta

ma prima o poi per necessità o per Amore sarò su quel vagone
in uomo libero o con due manette ai polsi

in tutto questo

vedrai che Sei
in un colpo di dadi

Divina

scimmia mia

sapendo
ben chiaramente
di un tempo di un treno di una scimmia di un uomo non esistenti

esistenti solo nell'infinito Amore

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • giusi boccuni il 22/11/2009 18:27
    è la capacità di scegliere e di discernere che ci rende un po' meno scimmie e un po' più vicini al divino... ma per carità, non trascuriamo la scimmietta, è così carina
  • Kartika Blue il 22/11/2009 18:01
    eccezionaleee!!
  • Anna G. Mormina il 22/11/2009 14:09
    ... un lungo treno, la nostra vita... le nosre decisioni, prese per rabbia o per Amore...
    ... bellissima!!!!
  • loretta margherita citarei il 22/11/2009 10:19
    sei incredibile scimmia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0