PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

[Senza titolo]

Occhi spenti,
bocca secca,
mani gonfie.
Solo il cuore continua a battere,
il respiro ne è la prova,
il polso un debole testimone.
Inizia il countdown,
ogni attimo può essere quello giusto,
ogni pianto può arrivare nel momento sbagliato,
ed ogni conforto che sia nell' attimo giusto o meno
arriva sempre in un momento sbagliato.
Strana la vita.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 27/12/2009 12:09
    Triste ma bella
  • alessandro cittadino il 20/04/2008 01:15
    strana ma curiosa
    a rileggerci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0