PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La penso così..

Trovo inappropriato,
il termine lussuria,
spesse volte usato,
nel poetare,
descrivendo,
l'atto sessuale.
Non v'è lussuria,
nulla di peccaminoso,
se l'amore è puro
se vero amore è,
dono diventa
intrecciare i corpi
nella passione.
L'amore
non conosce malizia,
non coloriamolo
di rosso infernale,
l'amore ha il colore
di un fiamma ardente,
brucia ,
accende i sensi,
canto diventa
per l'anima,
se il pensiero nostro,
purificato è.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 29/08/2012 12:02
    La pensi così ed è cosi, secondo me. Anch'io la penso così. Ma la persona umana è psico-fisica, in quanto tale, è una, e va l'amore... prende, opera sulla integrità. L'amore è l'amore e ha le sue manifestazioni.
  • Grazia Denaro il 18/02/2012 18:37
    Concordo su tutto ciò che scrivi Loretta, l'amore nella vita è tutto. Apprezzata!
  • Donato Delfin8 il 22/11/2009 19:28
    Vero Lo
    Eh menomale che non so leggere nè scrivere
  • Fabio Mancini il 22/11/2009 17:12
    Forse va chiarito il concetto della lussuria che non è legato all'etica, o a quale legge morale, quanto piuttosto al piacere fisico. Per tua comodità ti riporto il significato della parola lussuria, tratto da: parole. virgilio. it, sperando di non urtare la tua suscettibilità. Amichevolmente, Fabio. "lussùria: lussùria s. f., sfrenato impulso ai piaceri sessuali; la pratica smodata di tali piaceri.
    Traduci "lussùria" in

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0