accedi   |   crea nuovo account

Ultimo tramonto

Anche se so
che mai sei stato mio,
non trovo la forza
per dirti addio.

Preciso come il sole
dentro me sorgi.
Brilli nel mio cielo
e non te ne accorgi..

Inventi la luna
nelle notti lente.
Invadi il mio spazio;
ma non sei presente.

Non meriti altro
che essere odiato.
Ma basta un gesto
per togliermi il fiato.

Vattene, ti prego,
ridammi l'orgoglio!
Un tramonto d'oro;
solo questo voglio.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Sergio Fravolini il 15/08/2010 18:07
    È molto espressiva. Complimenti.

    Sergio
  • vasily biserov il 04/02/2010 22:25
    che bella questa, non avevo mai lette le tue poesie più vecchie e devo dire che sono stupende!! capisco di cosa parli, quante volte si provano questi due sentimenti contrapposti.. ciaooo
  • Jurjevic Marina il 24/01/2010 20:37
    Dani, questa è una delle mie due preferite.. la adoro..
  • danilo il 24/01/2010 02:15
    questa ancora non l'avevo letta,
    e son contento di averlo fatto, altrimenti mi sarei perso ciò che stupendamente hai scritto.
    Ciao ciao.
  • Anonimo il 11/12/2009 02:03
    Molto bella
  • giuliano cimino il 29/11/2009 00:32
    bellissima scrivi con una semplicità pazzesca cose intensissime.. complimenti ha parecchi passi che se lavorati e aggiunte altri versi, farebbero una canzone brava
  • Ruben Reversi il 26/11/2009 18:56
    Credo, dolce Matilda, che l'importante sia amare, tu descrivi queste mie sensazioni. brava. bacio ruben
  • Vincenzo Capitanucci il 24/11/2009 09:52
    Un tramonto in oro... solo questo voglio... ridammi orgoglio...

    Molto bella... Matilda...
  • Giuseppe Bellanca il 23/11/2009 14:18
    L'amore soffertoe quello che dura di più e che toglie la forza... ma in questi versi si denota anche una speranza...
    un tramonto d'oro... brava ottime le rime... ciao.
  • Fabio Mancini il 23/11/2009 06:53
    L'odio è l'altra faccia dell'amore. Un uomo che ti fa balzare il cuore in gola, che ti regala emozioni forti e nuove, ma che tu non puoi amare come vorresti, merita il tuo disprezzo. Tu meriti altro: ad ogni meriggio, un tramonto d'oro! Un abbraccio, Fabio.
  • Anonimo il 22/11/2009 23:40
    La cicatrice, la tocchi, al tatto si sente e la ferita non sanguina... ma quanto dolore deve aver provocato!!
    Sentita come se toccassi...
    Dani
  • Jurjevic Marina il 22/11/2009 23:12
    Ecco.. proprio come l'hai detto Kartika.. un abbraccio
  • Kartika Blue il 22/11/2009 22:50
    un amore difficile da dimenticare... brilla ancora nel tuo cielo e non vuole tramontare
    triste e bellissima!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0