accedi   |   crea nuovo account

Incontro fortunato

L'azzurro del cielo non fa sorridere il mio cuore.
Cammino nel bosco, cercando un'aria più fresca, una pace.
Solo sogno.
Una piccola via scorgo davanti a me.
Là, in fondo, ci sei tu, ancora dei miei giorni.
Ognuno di noi sorride al cuore dell'altro, felice di essersi ritrovato.
Un incontro fortunato, che per un attimo porta lontano il mio dolore.
Ma continuo il mio cammino, perché davanti c'è tutta un'altra vita.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • claudia bugliani il 15/01/2010 02:18
    no, Giacomo, non era dio, né un dio.. era semplicemente un ragazzo, che per me è stato un grande amore. Non posso dirti di più. Claudia
  • Anonimo il 07/01/2010 07:23
    Dolce poesia... l'avevo persa. Sono un curiosone... dopo questo incontro fortunato continui il tuo cammino, perchè? era dio forse... vabbè, sono troppo curioso. Un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0