PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

23 novembre 2008

Senza cercarti ti ho trovato..
Senza volerlo, in un attimo, mi hai conquistata..
Non abbiamo capito come,
ma le nostre anime si son sentite, quella sera..
Un brivido ha attraversato la tua schiena,
le tue mani hanno tremato,
alla vista del mio viso..
Il mio cuore ha perso battiti, come impazzito,
non ha saputo fermare quel richiamo.. non ha potuto..
È bastato un attimo per perdermi in te..
e mai più ritrovarmi.. sola..
Mai confusione più dolce e vissuta,
mai desiderio più grande..
Paure e pianti..
Addii, ritorni, parole.. d'amore..
Mille volte sull'orlo del nulla, senza te..
Mille volte sentendo la felicità, assaporandola..
Lacrime spaventate dalla tua assenza,
che troppo insopportabile era al mio cuore..
che troppo forte ha continuato ad urlare il tuo nome, dentro me.
Mai lascerò il nostro amore..
che in quella sera di novembre è nato..
Mai smetterò di dire ti amo..
Amore mio da subito ti ho amato.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Sandrino Aquilani il 23/12/2009 22:53
    Bello il tuo canto, l'amore vince sempre. Ricevi i miei auguri.
  • Andrea Contenti il 13/12/2009 14:41
    Concordo, è un dono bellissimo
  • antonio castaldo il 23/11/2009 18:19
    è un dono fantastico la tua confessione d'amore... a chi non farebbe piacere? fortunato lui.
    bellissima! complimenti!
  • Andrea Zotta il 23/11/2009 16:07
    Complimenti ragazzi.
  • loretta margherita citarei il 23/11/2009 16:02
    dolce bella un bacio piccola
  • anna rita pincopallo il 23/11/2009 15:25
    che fortuna... è così difficile mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0