PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La magia del mare

Seduta su uno scoglio,
il suo sorriso riflette nelle tue acque,
una dolce distesa infinita,
nel mio cuore in guerra.
Sinuoso ti muovi,
prima piatto come una tavola calmo,
poi ti fai burrascoso
con giganteschi cavalloni.
Oh, profumato mare.
I delfini nuotano felici,
e nel cielo volano fenici.
Il sole colore del miele diviene
tra le tue braccia cullato.
Madama luna rischiara
le tue notti,
rispecchia fra le onde,
come una candela
in una stanza buia.
Un vero mistero,
della natura, sei tu
immenso mare...

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • claudia checchi il 27/02/2010 22:04
    grazie ignazio di appezzare come mi esprimo nei miei scritti...
    un abbraccio... claudia.
  • ignazio de michele il 27/02/2010 17:49
    parole che fan rivivere la magia... marina. (ho quasi finito gli aggettivi per apprezzare i tuoi lavori...) complimenti
  • Anonimo il 25/11/2009 12:29
    un vero mistero della natura.. tu mare..
    molto bella Caludia
  • claudia checchi il 23/11/2009 21:20
    grazie giovanni un abbraccio.. claudia.
  • Giovanni... il 23/11/2009 21:19
    Bellissima!!! non ci sono altri aggettivi.
  • claudia checchi il 23/11/2009 21:18
    grazie 1000... del gradito commento... barbara.. un caro e sincero saluto... claudia.
  • claudia checchi il 23/11/2009 21:16
    grazie 1000... barbara.. pereferirei se mi dessi del tu... sempre ti faccia piacere... un saluto sincero claudia.
  • Anonimo il 23/11/2009 17:53
    lei sa cogliere del mare l'anima... conserverò questa sua opera per la maestria con cui racconta di un argomento per me principio attivo di vita... il caro amato mare. bella, molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0