accedi   |   crea nuovo account

Strade

Strade calpestate
hanno visto e sentito passi
di gente a me cara andare via.
Passi scalzi
danzanti di leggera follia
sull'asfalto rovente,
giochi a nascondino
dietro i pilastri della vita
rincorrendoci a perdifiato
per poi ritrovarci tra le braccia.
Fluviali
plumbei di liquido trasparente
traboccanti di sogni e progetti
nella pura ingenuità
pensando al nostro domani.
divenuto poi... il mio presente

Strade che portano al tutto, al niente
tracciate da chilometri d'amore e amicizia
o in vicoli bui senza uscita.
Nel limbo sospesi tra paradiso e inferno
tutti i vani sogni
di chi ha deciso da se il proprio destino
senza trovare mai la propria via.

Strade illuminate dai nostri occhi
rubando il bagliore della magica luna
nello splendore di stelle argentate che ricoprono
il grigio asfalto.

Strade
di chi vivrà nel rimpianto
di non averle tracciate
per paura e troppa razionalità.
Seguirò la mia
spogliandomi dei falsi ideali
per guardare finalmente in faccia
la realtà.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Dolce Sorriso il 15/07/2010 12:37
    grazie Sergio...è una poesia vecchia... quasi non ricordavo di averla scritta
  • Sergio Fravolini il 15/07/2010 12:12
    Strade dal dolce sorriso.

    Sergio
  • Dolce Sorriso il 04/12/2009 13:21
    grazie del tuo passaggio Aleks
  • aleks nightmare il 04/12/2009 11:26
    Bellissima!!
  • Dolce Sorriso il 01/12/2009 20:24
    è bello averti qua
    grazie Anna
  • Anna G. Mormina il 01/12/2009 18:11
    ... essere sempre se stessi seguendo la propria strada!
    ... molto bella, brava!
  • Dolce Sorriso il 01/12/2009 16:37
    grazie a tutti voi...
    scusate il ritardo nel rispondervi
    un abbraccio
  • Giuseppina Iannello il 01/12/2009 14:24
    Bella, profonda: complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 28/11/2009 19:48
    Veramente piaciuta
  • alice costa il 25/11/2009 10:29
    .. le nostre strade... diverse e uniche.. un labirinto di occasioni colte o evitate...
    e poi... la nostra realtà...
    davvero molto bella
    bravissima
  • Kartika Blue il 24/11/2009 21:43
  • Anonimo il 24/11/2009 11:50
    molto bella Dolce.. brava
  • Anonimo il 24/11/2009 10:04
    È la cosa più difficile spogliarsi dei falsi ideali ma la tua naturale sincerità e spontaneità saprà farlo.
    Bravissima Anna, un abbraccio.
  • Vincenzo Capitanucci il 24/11/2009 08:54
    Strade illuminate dai nostri occhi... guardanti la Realtà... con Amore e Amicizia...

    Bellissima Anna...
  • Ruben Reversi il 24/11/2009 00:33
    strade di memoria da percorrere per ritrovarsi, per guardarsi dentro l'anima! stupenda. bacio ruben
  • Anonimo il 24/11/2009 00:20
    ... liberasi da ciò che ha intossicato... manipolato la nostra vera essenza... correre incontro alla vita... come un bimbo nell'abbraccio della mamma... gioia e leggerezza... bella questa sua poesia, veramente piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0