username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ed io sarò felice!

Sarà un giorno
che improvviso
ricorderai...
Sarà forse un suono.
Un bisbiglio.
Uno strusciare di lenzuolo.
Un profumo,
un odore...
Sarà una parola,
un attimo di colore,
un raggio su una pianella.
Saranno quattro mura,
una finestra,
una luna che indolente
corteggia stelle...
Sarà la pioggia,
in un mese di pensieri
chiusi.. nella mente
ma fuggiti per inventare amore.
Sarà che mediterai
la vita...
guardando indietro e avanti
il tempo finito.
Sarà solitudine
o realtà incompresa.
... ti ricorderai.
Ed io sarò felice!

 

3
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • romana il 14/08/2013 20:30
    Bella.. bella davvero questa tua poesia, nel riocordare e inventare l'amore.
  • Vincenzo Capitanucci il 25/11/2009 10:02
    Splendida Marhiel... fuggiti per inventare Amore...

    scorre in cascatelle... d'incanto...
  • Kartika Blue il 24/11/2009 21:33
    te lo auguro!! molto bella!!
  • loretta margherita citarei il 24/11/2009 21:14
  • Anonimo il 24/11/2009 19:03
    Bella Marhiel
    un amore traccia per l'eternità quel piacevole ricordo che riporta sul viso quel impareggiabile sorriso.
    Come poter farne a meno
    ciao
    Angelica
  • Anonimo il 24/11/2009 16:56
    una luna che indolente corteggia stelle... da questa è nato un sorriso sul mio viso, che dire, se non grazie per questa sua bella poesia, davvero grazie.
  • Salvatore Ferranti il 24/11/2009 16:50
    Sarà solitudine
    o realtà incompresa.
    ... ti ricorderai.
    Ed io sarò felice!


    sei sempre bravissima, poesia piena di voglia di vivere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0