PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dammi la tua mano

Dammi la tua mano,
cosicché tu possa scegliere
il Bene o il Male.

Sta in silenzio...
lo senti il vento?
Ti sta accarezzando i capelli...

Chiudi gli occhi...
lo senti il fuoco?
Sta bruciando la tua anima.

Fatti inghiottire dalle tenebre
in modo che tu non possa rivedere mai più la luce
Lo senti il rumore del mare?
Senti il suo richiamo,
ti trascinerà nel suo abisso di dolore e agonia.

E solo dopo tutto questo potrei dire di avere vissuto.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 13/10/2010 09:49
    un'emozione trascinante nell'oblio dei ricordi dove ne fai arte in una triste speranza.. complimenti molto bella...
  • Anonimo il 24/07/2010 18:02
    mi piace e mi piace... bene - P
  • angela ambrosini il 25/11/2009 14:41
    molto triste ma bella