username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Consapevolezza

Vorrei donarti parole d'amore
o di amarezza,
il mio cuore batte,
forse un giorno per un altro
un tempo certo per te,
e ora i dolorosi e dolci ricordi
mi riempiono di consapevolezza
che nessuno sarà sostituibile a te,
nell'atmosfera dolce
della nostra ingenua giovinezza.

La stessa consapevolezza,
mi ha persuaso
che la tua anima non è divina
ne lo sei tu, nè la tua chioma
di fulgida e rara bellezza, nè lo sono io.


una speranza mi giunge infine:
che tu, oh meraviglioso Eros
dagli occhi di nero cristallo
ritorni a illuminare
il buio che mi confonde,
poi svanirai
e il tempo ruberà la tua bellezza.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 26/11/2009 10:09
    Molto bella... Chiara... consapevolezza...

    ... ritorni a illuminare
    il buio che mi confonde...
  • Anonimo il 26/11/2009 02:21
    consapevolezza... quel punto d'arrivo da cui ripartire e guardare il mondo con occhi diversi... bella.
  • Anonimo il 25/11/2009 20:47
    Carina.
  • Salvatore Ferranti il 25/11/2009 18:28
    bella
  • Samuele Scagliarini il 25/11/2009 17:47
    Piaciuta molto! Sbaglio, o intravedo proprio lì... nella chiusa... si si è lei! È l'anima che ha raccolto una sensazione e l'ha donata nuova a noi come solo lei poteva fare.. con la sua decisione che chiama speranza!