accedi   |   crea nuovo account

Distruggi il male... vivi

La strada della vita è lunga senza meta,
devi scegliere tu l'uscita per la tua fermata.
Cresci e crescono le emozioni.
Un temporale improvviso
ti fa vedere tutto nero.
Soffri e non ti accorgi
che stai buttando via la tua vita.
Non farti del male
cerca e troverai il tuo destino,
alle tue paure lascia il tuo corpo
e porta via il cuore con te.
Come una forza della natura
annienta il male dentro te
per vivere e continuare a sognare.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Len Hart il 27/11/2009 16:19
    great +++ !!!
  • anna rita pincopallo il 27/11/2009 09:26
    poesia bellissima... certo non è sempre facile superare momenti nei, ma vedrai che con un sorriso e il calore di noi amici riuscirai a superarli
  • Antonietta Mennitti il 27/11/2009 07:16
    Quando la delusione e' troppo forte mia cara... e ti accorgi di aver sbagliato tutto e di aver dato tanto. La vita ti sembra grigia... e con essa lo diventa anche il cuore che potrebbe non contenere più tanto amore per gli altri. Sei saggia Francesca, complimenti per questi tuoi versi!
  • antonio castaldo il 27/11/2009 06:36
    c'è sempre bisogno... di quel certo non so che... che ci rende superiori nel combattere
    piccoli e grandi mali... rendendo immune (serena) l'anima... ma non sempre lo si trova
    piaciutissima!