PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un'altra storia

Forse avrai trovato un'altra storia,
ma per quanto mi riguarda mai nessuna
sarà come una persona che ho amato.

La stessa che ora vive dentro me
e mi fa vedere la sera
i suoi denti dopo averli lavati.

l'albero della mia memoria
è all'addiaccio sotto una fredda luna
come il gelo che mi hai lasciato.

l'aggrappato pensiero che ho di te
vive intensamente ma più non spera
di rivedere quei denti tanto amati.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • romana il 04/08/2013 23:32
    Lirica bella, intensa, sofferta.
  • karen tognini il 24/12/2009 09:20
    mi piace... bravo! intensa, sofferta...
  • Jurjevic Marina il 28/11/2009 08:23
    l'aggrappato pensiero che ho di te
    vive intensamente ma più non spera
    di rivedere quei denti tanto amati.
    Cerco di scappare da una storia simile, e adesso mi hai fatto tornare indietro
    Intensa e molto sentita.. troppo sentita..
  • Anonimo il 27/11/2009 20:32
    Un salto indietro nel tempo, un ricordo che riaffiora, basta poco anche una parola per capire che ancora non per tutti è storia finita... ma che vuoi farci va così la vita.
  • giovanna raisso il 27/11/2009 16:46
    storie che si susseguono.. ma la memoria resta in "quei denti tanto amati"..
    bella
  • paola lorusso il 27/11/2009 09:53
    Comprendo bene tutto quello che hai scritto... pur non vedendoli sono e saranno il tuo ricordo.
  • anna rita pincopallo il 27/11/2009 08:56
    molto dolce anche se triste

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0