username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Abolizione?

E se fatica
e se fatica
e nun
te vonnu ra
mancu u tiempu
e magnà.
Aggiù liettu
o giurnalu
che vonno
levà l'ora
e pranzu.
Avete capitu
'sti futusi
che vonnu fa,
e po'
vonno puro
o votu.
E se fatica
e se fatica
finu
a quannu
nun se jetta
u sangu
e commu
'nu stoccafissu
se rimmarrà.

 

2
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 13/10/2016 10:30
    splendida... complimenti.

7 commenti:

  • senzamaninbicicletta il 01/12/2011 07:18
    vero e condiviso, bella
  • alice costa il 28/11/2009 15:27
    splendidi versi...
    bravo... come sempre!!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 28/11/2009 13:16
    Tempi moderni... con Charlot...

    Bravissimo Pompeo...
  • Fabio Mancini il 27/11/2009 23:03
    Molto gradita. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 27/11/2009 16:07
    sono molti i diritti che ci vogliono e ci hanno tolto, te lo dice una tuta arancione, bravo
  • Salvatore Ferranti il 27/11/2009 14:59
    stupenda poesia... grande Pompeo, maestro di versi impareggiabile
  • Anonimo il 27/11/2009 14:06
    .. sei grande Pompeo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0