username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Spazi antichi

Bifore appese
in spazi antichi,
di medicea bellezza.
Alto domini
in Piazza della Signoria
di grandiosa fattezza,
forma umana perfetta.
Chi ti scolpì
nella mente avea,
nonchè nel cuore,
straordinaria arte.
Mai più nascerà
genio di cotanto spessore
insieme a lui altri ancor.
Perenni vite
dimenticate dalla morte
inchinata al cospetto
di tanta creativa beltà.

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 23/11/2016 04:41
    apprezzata... complimenti.

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 28/11/2009 12:55
    Una splendida creativa beltà... abita l'essere umano...

    Bravissima Patty...
  • Patty Portoghese il 28/11/2009 11:07
    Grazie a tutti.. Detto da te Fabio è più che un complimento!
  • Fabio Mancini il 27/11/2009 23:02
    Lo stile è quello che piace a me. E mi sembra che ti sei anche un po' affinata. Complimenti! Fabio.
  • loretta margherita citarei il 27/11/2009 16:03
    grazie per avermi ricordato firenze
  • Salvatore Ferranti il 27/11/2009 14:56
    è vero, mai nascerà più nessuno come lui...
    splendida dedica, e meravigliosa poesia.
  • isabella zangrando il 27/11/2009 14:50
    tu ricordi quello che in troppi dimentichiamo, la bellezza che ci circonda. Non tornerà il fattore, ma la sua opera è immortale. bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0