PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'oro poetico nelle cantine del Sole

Non c'è più bel lavoro al mondo del lavoro di poeta

di chi poeta assoluta mente non vuol esser

lavando semplicemente

intimamente

con iliache parole
per pubblico

rischia

nell'isola di Ischia

il suo angelico pube d'Oro

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Auro Lezzi il 28/11/2009 07:35
    Uhmmmm.. Dal titolo pensavo ad una poesia dedicata a Bacco... Poi ho visto fischia ad Ischia,, E mente... Tutta una bugia poetica..
  • giusi boccuni il 27/11/2009 21:42
    ah giocoliere... ti prendi gioco del pub(bl)ico
  • Kartika Blue il 27/11/2009 21:21
    .. e a te il lavoro di poeta riesce alla perfezione!!
  • Athos 1969 il 27/11/2009 17:06
    .. wow.. bellissima
  • Giovanni Ibello il 27/11/2009 17:04
    Grande Enzo
  • loretta margherita citarei il 27/11/2009 16:01
    incredibile gioco di parole
  • Anna G. Mormina il 27/11/2009 14:29
    ... e sì, il poeta mette a nudo se stesso, va nel profondo intimo...
    bellissimaaa!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0