username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Immagino

Immagino l'otto dicembre e il tuo albero di natale
quest'anno non avrà un'oggetto in più d'appendere.
Immagino te seduta sul pavimento che lo addobbi
e non vuoi nessuno intorno.
Ma se vuoi torno?

Ma quanto mi piaceva scoprirti "stilista"!
Spostare un angelo e metterlo in un altro punto,
fermarti, osservare il risultato e dare dei piccoli
ritocchi qua e là, eri una pittrice rinascimentale.
Ma quanto ci sto male!

Mi sembravi una bimba felice di fare il "suo" albero,
non ti dicevo nulla, a volte volevo aiutarti ma il massimo
che concedevi era di portarti lo scatolone nel salone e basta.
Ma ora per me non è più festa.

Dillo a lui che solo io conosco questi ricordi,
solo io tengo per me questi tesori.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Antonietta Di Costanzo il 02/06/2012 16:39
    Ci sono ricordi felici, che si custodiscono come tesori nascosti e segreti, ma sono solo ricordi, il resto è vita! Trasmette tanta tenerezza questa poesia.
  • Anonimo il 23/01/2010 10:46
    bellezza e rancore, non saprei che altro dire
  • giovanna raisso il 06/12/2009 23:51
    meglio un fiocco 2 cm più a dx.. credimi... e poi... sorridi
  • Anna Maria Russo il 06/12/2009 22:49
    sono tristi le tue poesie.. i ricordi conservali... spero che ci sia un nuovo amore a riscaldarti il cuore... ciao
  • carmela aliberti il 01/12/2009 22:23
    ciao massimo... ho letto le tue opere e quasi in tutte come in questa mi sono ritrovata... attraverso i tuoi versi ho riassaporato un po' del mio passato che ogni tanto riemerge con i ricordi.. lasciamo ke la nostalgia agisca su di noi... ricordi ke nn abbandoneremo mai.. ma ti auguro di nutrirti di nuovi e bellissimi ricordi.. come sto cercando di fare ank'io...
  • Roberta T. il 30/11/2009 09:39
    un brivido mi ha percorsa..
    tieni stretti questi ricordi ma non essere triste.. ci sarà per te una nuova fata che ti permetterà di fare l'albero con lei..
    baci
  • Jurjevic Marina il 30/11/2009 00:18
    Ti dico una cosa caro, mi ha proprio colpito questa poesia. Ora per me non è più festa.. dillo a lui.. che solo io conosco questi ricordi.. Grande il tuo cuore sofferente. Vorrei poter essere una piccola fata e cancellare ogni brutto pensiero che ti turba.
    Sii forte Massimo
  • giuliano cimino il 29/11/2009 19:58
    bellissima mi piace mi hai colpito
  • Anonimo il 29/11/2009 18:23
    sono ricordi che nessuno ti potrà rubare... momenti che nessuno potrà emulare... non è più festa, no davvero... ma forse si può provare a fare l'albero... insieme a quella bimba felice, il ricordo e l'amore sono vivi nel tuo cuore... non sarà una grande festa... però un punto d'incontro da cui ripartire... un nuovo inizio... un ricordo d'amore, un pizzico di malinconia e la speranza che possa venire un momento migliore... perchè verrà, di certo verrà... non dimentichiamo... un sorriso e ci stà... un pochino di ottimismo... La poesia è bellissima... dolce e un po' struggente, bellissima.
  • loretta margherita citarei il 29/11/2009 17:57
    dolcissima
  • giovanna raisso il 29/11/2009 16:20
    l'8 dicembre.. il "mio" albero.. non immagini quanto cambi il tutto quel fiocco 1 cm più a destra.. mi hai fatto sorridere
    bellissima immagine..è un tesoro tutto tuo e se si ripete ancora oggi per "lui".. ricorda.. son solo repliche

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0