accedi   |   crea nuovo account

Orgasmo

E, cosa da non sottovalutarsi: la pienezza che hai.
La rotondità di forma, ineluttabile come l'ultimo respiro
sia la mia condanna all'oltre necessario, volendolo.
Sintesi della Vera Via per qualsiasi questione.
Seduto al caminetto caldo di me stesso
spolpandomi le ossa e giocando col cervello
organo troppo laborioso per darmi serenità
e troppo doloroso per chi lo sappia usare di questi tempi.
La lucertola che si lancia da sola nello stretto passaggio
taglia-teste o taglia-code?
Ormai la questione di vita o di morte è talmente ambita
da farmi ridacchiare di gusto
e mi piacciono la collezione e composizione di sguardi,
respirare forte
e i taglietti sulla mano come una calligrafia
respirare più profondamente di quanto
vorrei ubriacarmi di acini d'uva ed eventuali tuoi occhi.
La Pace è così a buon mercato da essere esclusa dal mercato
non rende abbastanza
tracciando filiere di gratuità si giunge al dare ed avere di vita
ogni istante tanto potente da annullare il senso di ogni bilancio
l'orgasmo.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • aleks nightmare il 04/12/2009 11:02
    Bisogna proprio orgasmizzarsi!!!! Davvero bella!!!
  • Jurjevic Marina il 30/11/2009 00:29
    Seduto al caminetto caldo di me stesso
    spolpandomi le ossa e giocando col cervello
    organo troppo laborioso per darmi serenità

    Simone, colpisci
  • Minalouche TS Elliot il 29/11/2009 22:23
    Un vorticar di parole che stordiscono... parole dai molteplici significati. Mi ha colpita.