PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi Batti Nella Mente

Mi batti nella mente
come un motivo insistente
sei come fosse niente
eppure ci sei, chiodo permanente
busso, ma non sento niente
niente di niente
non c'è farmaco che tenga
o medicina a questa malattia persistente..

È solo quando ti ripenso
che lì io un po' ti riperdo
è una pergamena sul fuoco
che brucia poco a poco
e rimane intatta ancora
adesso che oramai non sei più qui
tra le mie pene..
.. nel mio dolore
sì, distante così
così

 

l'autore giuliano cimino ha riportato queste note sull'opera

scritta nell'agosto 2006, a Cascia, ero in giornata di riposo, mi alzai c'era un sole bellissimo, e il pensiero andò a lei... persa nella droga e nel trovare se stessa, un amica, che scappa così dalla vita.


0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 30/11/2009 08:56
    Bellissima Giuliano... mi batti nella mente come un motivo insistente... in chiodo permanente...
    A proposito Giuliano... mi ritorna in mente... anche Battisti... all'inizio della sua carriera... pensava di avere una voce non adatta al canto... di certo non era Mina... ma la sua voce con il tempo è migliorata...è si è imposta... eccome..
    Auguri...
  • Anonimo il 29/11/2009 23:25
    una pergamena sul fuoco che brucia poco a poco e rimane intatta... come la passione nel nascere di un amore.. e non ti basta mai, lei non ti basta mai... e nello stesso modo sul finire... sembra non passare mai... non passare mai... il dolore, lo smarrimento... bella.
  • giuliano cimino il 29/11/2009 21:43
    grazie mille per il commento, ti ringrazio ora ho trovato la felicità che spero possa non finire, o al più tardi, questi primi testi, inseriti, sono anche i primi testi scritti da me, di un certo spessore, o perlomeno discreti per un sito, presto metterò i più recenti... ti ringrazio di cuoreeeeeeeeee
  • Anonimo il 29/11/2009 21:41
    Quello che scrivi è bello.. ma se mi cosenti troppo triste per un ragazzo della tua età... posso immaginare il dolore la delusione per un amore non corrisposto o finito male... mi piacerebbe se tu vivessi meglio la realtà dei tuoi anni, ti assicuro che volano via in un attimo. Auguri Giuliano

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0