PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nervi a pezzi (e consigli)

C'è un momento in cui
Devi decidere se andare al manicomio
O pensare a te stesso;
se sparpagliare ancora neuroni ancora
tra i caratteri mobili, oppure, come dico io,

mettere per una volta fra parentesi tutte le cose
e fare altro, altro che non sia sfinimento di anima.
Svago ci vuole, di tanto in tanto, lo dice
anche mio padre (e i padri hanno quasi sempre ragione,
badate): "Anche se un caffè ti vai a prendere,
ti farebbe bene, tanto bene".

Questo e (magari non caffè, che odio) gli Omd
Su Youtube, e tanti tanti video comici (intelligenti, però,
Caterina mi sei stata grande maestra):

relax, se possibile, cercando di "fregare la vita",
come diceva quel cantante bolognese...

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • roberto volpe il 30/11/2009 22:31
    "i padri servono, i padri CI VOGLIONO!" diceva Totò... Un abbraccio a tutti
  • Simone Suzzi il 30/11/2009 16:16
    fregare la vita..!
  • Vincenzo Capitanucci il 30/11/2009 08:47
    Relax... cercando di fregare musicalmente la vita...

    Bellissima Roberto...
  • loretta margherita citarei il 30/11/2009 04:47
    ha ragione tuo padre, dico lo stesso a mio figlio, bisogna che usciate di più, gradevole poesia
  • Jurjevic Marina il 30/11/2009 00:24
    Beh.. a volte ero arrivata al punto di dire: Magari potessi impazzire! Sarebbe più facile.. essere pazza. non capire niente intorno a me.. essere nel mio mondo pazzesco.. un mondo di mille colori, bellissimi colori chiari.. Ma poi arriva sempre la voce di chi mi ama.. consigli, parole che a volte hanno senso, a volte di meno.. ma son pur sempre i consigli dalle persone che ci amano.
    Belle riflessioni Robè
  • Anonimo il 29/11/2009 23:08
    spesso chi ci stà vicino si sente in dovere di dispensare consigli pensando di sapere cosa possa essere per noi il meglio... quando spesso non lo sappiamo neppure noi... credo però sia tutto guidato dall'amore... i consigli come coccole... la nota dolente che si aggiunge al dolore già evidente è che chi ci ama e ci vede soffrire... di riflesso soffre come noi, a volte anche di più perchè si sentono inutili... decisamente inutili... un sorriso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0