username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Una sera come questa

È una sera inquieta questa:
vago per i ricordi su una via
che ho percorso in balia
di un amore puro e dolce
condito di emozioni anche forti.
La passione mi ha portato
in un viale immenso
alla ricerca di sensazioni forti
che pure ho avuto
e che giammai dimenticherò.
Ora sono qui:
racconto di me
e mi rattristo un po';
ma credo che domani la gioia
non mi risparmierà
l'incontro di una vita
con veri sentimenti
solidi e rinnovati.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Rino il 01/12/2009 11:11
    ... evochi in me un tempo in cui via Cimarosa, via Luca Giordano (e quante altre... ogni vicolo, direi) avevano il fascino di un amore intenso, breve... L'ho messa tra i preferiti per non dimenticare... ma non dimentico, al punto di aver scritto qualcosa anch'io...
  • Agnese Siniscalchi il 01/12/2009 00:20
    Sono felice dei vostri commenti, grazie di cuore!
  • Anonimo il 30/11/2009 21:13
    Piaciuta.
  • maynard keenan il 30/11/2009 21:02
    molto, molto apprezzata
  • Anonimo il 30/11/2009 17:22
    bella... ottimismo allo stato puro nella coscienza di vivere un momento di dolore... fresco, ancora vivo dentro... bella davvero. un sorriso.
  • Salvatore Ferranti il 30/11/2009 09:38
    splendida introspezione!
    bravissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0