username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Troppi troppi incidenti una vera ecatombe ogni anno

Preferisco la carica di un rinoceronte ubriaco
piuttosto di un guidatore impazzito

anche sulle zebre
falciano

divorando le erbe pedonali

Sento
nel ruggire dei motori echi di tombe

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 30/11/2009 21:01
    Piaciuta.
  • Anonimo il 30/11/2009 19:44
    Ecatombe quotidiana con cifre da guerra, urbana in auto come tombe e strade cimiteri temporanei, senza colori, età, sesso, vita.
  • Anonimo il 30/11/2009 18:44
    gli animali seguono l'istinto... sopravvivenza... difesa... attacco... l'animale non ragiona... ripeto l'istinto è la loro guida... ok, l'uomo ragiona, l'uomo ha cervello, anima, cuore, l'uomo uccide senza alcuna pietà... per gli altri e neppure per se stesso... figuriamoci per un animale... credo che forse si dovrebbero rivedere alcuni concetti... almeno io sono in confusione e questa splendida poesia conferma i miei pensieri e la nebbia si dirada... poco a poco... GRAZIE.
  • alice costa il 30/11/2009 14:26
    ... triste ma vera... direi che all'estero almeno i pedoni stanno meglio...
    forse una maggiore educazione stradale servirebbe...
    complimenti...
  • Anna G. Mormina il 30/11/2009 11:22
    ... a volte, chi guida moto o automezzi di qualsiasi natura, non si rende conto di aver in mano uno strumento che sì, ci permette di spostarci, ma che può anche essere causa di morte!
    ... a volte per semplice distrazione, o peggio ancora, imbottiti di alcool o droghe, e non essendo in grado di intendere e di volere... si falciano vite innocenti che attraversano le strade su strisce pedonali... e ormai sono molti i casi!
    ... io solo a pensarci tremo!
    ... tema attualissimo, poesia bellissima... complimenti Vincenzo!!!!
  • Antonietta Mennitti il 30/11/2009 10:23
    Questa non l'ho compresa... scusami!
  • Salvatore Ferranti il 30/11/2009 10:18
    sei sempre saggio, caro Vincenzo, una guida esemplare..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0