username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Si lenti fusi

Su l'orizzonte di luce di un cielo in fuoco

la voce

penetrò
l'intimo
della notte

esplodendo
in un gemito d'Alba

Sui geli
da tavola
appare
vecchiaia

imbianca
d'amore
la tovaglia
bianca

furono
serviti

fu si
diafane attese

di laconico pollo

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • giuliano cimino il 30/11/2009 23:10
    applausi a scena aperta
  • Anonimo il 30/11/2009 20:52
    Piaciuta.
  • alice costa il 30/11/2009 14:23
    bella...
  • Anonimo il 30/11/2009 13:47
    stupenda!..
  • Anna G. Mormina il 30/11/2009 13:34
    ... una voce che penetra nell'intimo della notte... emanando Amore, sempre!!!!
    ... molto molto bella!
  • Salvatore Ferranti il 30/11/2009 12:12
    bellissima... grandissimo poeta nostro
  • Anonimo il 30/11/2009 12:12
    applausi.. alla grande
  • Anonimo il 30/11/2009 11:40
    SPLENDIDA!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0