username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sono contro il contraddire

Sono matta, sono astratta.

Sono attenta:
di una A nulla mi sfugge.
Son distratta:
sento il vento
di parol che vanno e vengon.
Amo amare,
ma lo scaccio.
Voglio, posso,
ma non faccio.
Le occasion scappar sol sanno
loro vanno,
io che corro.
E rallento,
solo il tempo
me le fa cogliere al volo.

Sono donna nella norma.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 30/11/2009 22:43
    bella... ironica,, capricciosa e maliziosa come un'onda che gioca sul manto a rincorrer le sorelle poi appena arriva a riva e sembra porre fine alla sua corsa... ecco che ricomincia e ride.. quanto se la ride... bellissima...
  • Kartika Blue il 30/11/2009 21:55
    amo amare,
    ma lo scaccio..
    .. allora oltre che matta, astratta e nella norma sei anche fuggitiva! Molto bella e particolare!!
  • Salvatore Ferranti il 30/11/2009 19:12
    brava simona bella poesia
  • Vincenzo Capitanucci il 30/11/2009 19:12
    Molto bella... Simona... sono un A... sempre At tenta...